Home page »
Archivio Notizie »

A Casola Valsenio un...

Notizie

A Casola Valsenio un cinema, e teatro, amico dei bambini


25 gennaio 2017
A Casola Valsenio un cinema amico dei bambini
In un periodo di grande difficoltà per le sale cinematografiche italiane, a cui neanche il periodo natalizio è riuscito quest'anno a restituire un po' di fiducia, ci sono piccole, ma importanti, realtà di paese che resistono e portano avanti con orgoglio e passione la meraviglia del grande schermo. Una di queste è il Cinema Senio di Casola Valsenio, sala comunale da 180 posti, che viene gestita dall'associazione culturale Cinesenio in convenzione con l'amministrazione della città delle erbe e dei frutti dimenticati. Una realtà che punta decisamente al pubblico dei bambini e, a ragione, vince la sua scommessa grazie anche all'importante contributo della BCC della Romagna Occidentale.

“Grazie al sostegno della banca riusciamo a far entrare i bimbi fino a 5 anni gratuitamente, a ogni spettacolo - racconta Luigi Barzaglia dell'associazione Cinesenio -. Questo è un bel segno di vicinanza al territorio, perché il cinema è un punto di aggregazione positivo a cui le famiglie possono fare riferimento con tranquillità. Il nostro cinema propone tutti i weekend film di cartello. A Natale, ad esempio, abbiamo proiettato Aldo Giovanni e Giacomo e fra gennaio e febbraio avremo Sing e Ficarra e Picone. Tutti i titoli, con un po' di spiegazione, si trovano sul nostro sito internet”.

Il Cinema Senio, che il Comune ha digitalizzato in modo da renderlo operativo anche con i nuovi sistemi di proiezione senza pellicola, offre ai suoi spettatori anche spettacoli teatrali e matinée per le scuole.

“Come cinema la nostra sala è aperta soprattutto sabato e domenica - spiega Barzaglia -, ma al mattino proponiamo anche spettacoli per le scuole, dall'asilo fino alle elementari, e la risposta è sempre molto positiva e vediamo, poi, che i ragazzi vengono anche a vedere i film del weekend e partecipano alle varie attività che proponiamo”.